Ascolta live la web radio

Eventi

Published on settembre 21st, 2018

0

I NODI DELLA VITA – 5 ottobre 30 novembre – Cinema Astra Misano Adriatico

La nuova rassegna filosofica della Biblioteca, su un’idea di Gustavo Cecchini, quest’anno si interroga sui NODI DELLA VITA con i quali ciascuno di noi è prima o poi chiamato a misurarsi.

La metafora del “nodo” – ciò che intreccia, s’intreccia, lega ma anche può soffocare – può render conto di ciò che la vita è innanzitutto per ciascuno di noi. E l’uso della metafora al plurale cerca di dare un nome a queste possibilità – e scacchi – in cui si declina l’esistenza.

La rassegna, intende, nel suo articolarsi, disegnare una fenomenologia della vita tra il vissuto quotidiano e le parole della filosofia: amore, giustizia, morte, felicità, dignità e rispetto, lavoro, destino, Dio. Parole che gli uomini nella storia hanno sempre cercato – e anche trovato – per orientarsi nel mondo.

Con la metafora del nodo si possono individuare i passaggi cruciali dell’esistenza: sia che ci si riferisca ad eventi fondanti la costruzione del nostro futuro, in questo caso il nodo serve a stringere legami forti; sia che ci riferisca alle prove che siamo chiamati ad affrontare, nel qual caso il nodo rappresenta i problemi da risolvere e va quindi sciolto.

Su questo tema, a confrontarsi con il nostro pubblico, dal 5 ottobre al 30 novembre, saranno chiamati illustri maestri del pensiero:Umberto Galimberti, Marcello Veneziani, Marco Guzzi, Diego Fusaro, Piero Boitani, Carlo Sini, Gabriella Turnaturi, Luigi Zoja, Vito Mancuso.

Quest’anno anche un evento speciale, venerdì 2 novembre, in collaborazione con Misano Piano Festival.

Gli incontri si terranno al Cinema-Teatro Astra con inzio alle ore 21,00.

Ingresso libero sino ad esaurimento posti

Tags: , ,



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

uno × 4 =

Back to Top ↑