Ascolta live la web radio

Eventi

Published on novembre 2nd, 2018

0

CHE COSA FANNO OGGI I FILOSOFI? Edizione 2018-19

“La politica oggi con gli occhi di PLATONE, ARISTOTELE, SENECA, TOMMASO D’AQUINO, MACHIAVELLI, SPINOZA, LEOPARDI, GRAMSCI, HEIDEGGER”.

E’ il titolo della nuova serie, la IV, di “Che cosa fanno oggi i filosofi?”.

A cura di Marcello Di Bella, i nove incontri si tengono alla Biblioteca comunale di Cattolica (piazza della Repubblica 31), ore 17.

Questa nuova edizione della storica rassegna “Che cosa fanno oggi i filosofi?” (anno di nascita 1980, sponsor Umberto Eco) tratterà della politica odierna con l’aiuto di grandi pensatori del passato, più o meno remoto. Si metteranno nei loro panni altrettanti autorevoli filosofi d’oggi che hanno accettato il gioco proposto.

Siamo all’oscuro è il titolo della prima conferenza e allude al mito della caverna con cui Platone descrive la condizione umana per quanto riguarda la possibilità di conoscere solo dei simulacri e non la vera essenza delle cose. Diego Fusaro assumerà i panni di Platone domenica 4 novembre alle 17 nella Biblioteca comunale di Cattolica.
Diego Fusaro (1983) insegna filosofia allo IASSP (Istituto Alti Studi Strategici e Politici) di Milano.
Tra i suoi libri piú recenti e fortunati ricordiamo: Bentornato Marx! Rinascita di un pensiero
rivoluzionario (Bompiani 2009), Antonio Gramsci. La passione di essere nel mondo (Feltrinelli 2015), Pensare altrimenti (Einaudi 2017), Storia e coscienza del precariato (Bompiani, 2018), Il nuovo ordine erotico (Feltrinelli, 2018).
Collabora con i quotidiani «La Stampa» e «Il Fatto quotidiano». Molte le sue apparizioni, talora
movimentate, in radio e televisioni pubbliche e private.
Dice di sé: “Non amo descrivermi: e, tuttavia, preferisco che a farlo sia io e non il ‘si dice’ di
heideggeriana memoria. Mi considero allievo indipendente di Hegel e di Marx, di Gentile e di
Gramsci”.

Il calendario

Domenica 4 novembre
DIEGO FUSARO, IASSP Istituto Alti Studi Strategici e Politici Milano
Platone: “Siamo all’oscuro”

Domenica 11 novembre
ENRICO BERTI, Università degli Studi di Padova
Aristotele: “Con i piedi per terra”

Domenica 18 novembre
IVANO DIONIGI, Università degli Studi di Bologna
Seneca: “Le due anime avverse ”

Domenica 25 novembre
MARIA BETTETINI, IULM Libera Università di Lingue e Comunicazione Milano
Tommaso d’Aquino: “Le questioni sono tante”

Domenica 13 gennaio
ALESSANDRO CAMPI, Università degli Studi di Perugia
Machiavelli: “Quale principe?”

Domenica 20 gennaio
FILIPPO MIGNINI, Università degli Sudi di Macerata
Spinoza: “Il necessario, sempre”

Domenica 27 gennaio
ENRICO CAPODAGLIO, Docente di Filosofia e critico letterario
Leopardi: “Questi italiani!”

Domenica 3 febbraio
MASSIMO RAFFAELI, Critico letterario
Gramsci: “Difficile l’egemonia”

Domenica 10 febbraio
EDOARDO CAMURRI, Giornalista radiotelevisivo
Heidegger: “Sentieri interrotti”

Su richiesta verrà rilasciato un attestato di partecipazione.
Ogni incontro prevede la proiezione di un breve estratto scelto tra i più rilevanti dall’archivio video della Biblioteca, pertinente per analogia o differenza.

Ingresso libero fino a esaurimento posti a sedere.

Informazioni: tel. 0541 966603 – www.cattolica.net
FB Centro Culturale Polivalente – Biblioteca di Cattolica

Tags: , , , ,



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

diciassette + sei =

Back to Top ↑