Ascolta live la web radio

Conferenza

Published on aprile 4th, 2016

0

UN AUTORE CON TE’ – Elisabetta Bucciarelli e Sebastiano Mondadori – Sabato 9 aprile ore 17 SPAZIO°Z di Radio Talpa

Elisabetta Bucciarelli
La resistenza del maschio (NN Edizioni)
Dialogherà con l’autrice lo scrittore Sebastiano Mondadori

Ore 17,00 nello SPAZIO°Z di Radio Talpa in Via Del Prete 7 a Cattolica
Ingresso libero fino ad esaurimento posti – Diretta radio su www.radiotalpa.it

Per info: www.libreriasogniebisogni.it

Elisabetta Bucciarelli è nata e vive a Milano, dove lavora con la scrittura.
Ha scritto per il teatro, la televisione e il cinema.
La sua sceneggiatura Amati Matti ha partecipato alla 53° Biennale del Cinema di Venezia,
ottenendo una menzione speciale della giuria.
Ha pubblicato i saggi Io sono quello che scrivo, La scrittura come atto terapeutico e Le professioni della scrittura e Scrivo Dunque Sono, Trovare le parole giuste per vivere e raccontarsi.
Ha firmato numerosi racconti, distribuiti tra quotidiani (italiani e stranieri) e antologie, tra i quali La lista
L’abbraccio
 e L’ordinanza contenuti in tre volumi di Guanda editore.

È autrice di testi d’arte, divulgatrice poetica e letteraria, conduttrice di laboratori di Scrittura Espressiva.

Nell’autunno 2005 è uscito il primo romanzo Happy Hour che inaugura la serie con l’ispettrice milanese Maria Dolores Vergani, cui fanno seguito:
Nel 2007 Dalla parte del torto
Nel 2008 Femmina de luxe
Nel 2009 Io ti perdono
Nel 2010 Ti voglio credere
Nel 2013 Dritto al cuore

Altri romanzi
Nel 2011 Corpi di scarto
Nel 2013 L’etica del parcheggio abusivo
Nel settembre 2015 esce per i tipi di NNE La resistenza del maschio,
in prima ristampa nel novembre 2015.

“Un Uomo che è una Fortezza. E poi una Moglie, una Signora,
una Ragazza. E un incidente. Sono tutti gli incidenti,
le ragazze, le signore, le mogli e gli uomini che
abbiamo visto nella vita. Che siamo stati anche solo per
una volta. Nella sala d’attesa di questa storia, tre Parche
filano a parole il destino dell’Uomo. (G. L. Favetto)”.
«Aveva fatto in tempo a guardare, vedere, rallentare,
inchiodare. Misura perfetta. L’unica variabile era dentro
la macchina. È una donna. Avrebbe potuto svoltare a destra, proseguire
dritto, schiantarsi contro di lui. Ciò che è decisivo si compie nonostante
tutto è un esergo-parabola. L’ha scritto Nietzsche. Gli piace».

Presente al Premio Strega 2015 con il romanzo di Sebastiano Mondadori “Gli amici che non ho” (Codice edizioni).
“Gli amici che non ho è una poderosa e affascinante, divertentissima rincorsa (narrativa) che l’ex comico Giuliano Sconforti compie per saltare il suo ostacolo: ha un debito da sanare”…
Nipote di Arnoldo, Sebastiano Mondadori è nato a Milano nel 1970 ma vive a Lucca dove nel 2006 ha fondato e dirige la scuola di scrittura
creativa Barnabooth. Tra i suoi libri “Gli anni incompiuti” e “Un anno fa domani”, selezionato per il Premio Strega nel 2010.

Bucciarelli-1

 

Tags:



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

5 × tre =

Back to Top ↑