Ascolta live la web radio

Conferenza

Published on Febbraio 13th, 2022

1

“L’altra faccia della pandemia, la fatica di essere giovani” con don Luigi Ciotti

Venerdì 25 febbraio al Teatro della Regina, L’altra faccia della pandemia, la fatica di essere giovani”. Don Luigi Ciotti, Massimo Cacciari, Piergiorgio Morosini.

L’idea di organizzare un dibattito sul tema del disagio giovanile ai tempi
del Covid-19, ci è venuta in mente all’inizio di questa quarta ondata. Era
ancora settembre del 2021 quando ci siamo incontrati con il nostro
concittadino Piergiorgio Morosini, con il quale abbiamo già più volte
collaborato in passato, per creare le basi di questa serata. La nostra
comune volontà è stata quella di porre al centro dell’attenzione i problemi
dei ragazzi e, di conseguenza, anche del mondo della scuola.

Il primo personaggio che abbiamo identificato come il più adatto per parlare
dell’argomento è stato Don Luigi Ciotti, fondatore del “Gruppo Abele” e di
“Libera”. Insieme a lui abbiamo cercato una figura di filosofo e/o di
psicologo e, dopo diversi contatti, siamo arrivati ad invitare Massimo
Cacciari, personalità estremamente diversa da quella di Don Luigi, cosa
questa che ci permetterà di conoscere una pluralità di opinioni.
In questi due lunghissimi anni si è constatato un notevole aumento di
problemi legati al mondo giovanile: dall’anoressia alla bulimia, dalle
violenze compiute a quelle subite dai giovani, in particolar modo nei
confronti delle ragazze. Sappiamo già che Morosini intenderà affrontare con
i nostri ospiti anche l’argomento del variegato mondo dei social: Facebook,
Instagram, Telegram, TikTok e tanti altri.

Come dicevo, i ragazzi e gli insegnanti dovranno essere i protagonisti del
dibattito e del successivo incontro mattutino con gli alunni delle scuole
medie di Cattolica e di San Giovanni in Marignano.
Partiamo dalla serata del 25/02 nel Teatro della Regina di Cattolica

Il programma provvisorio prevede prima un’oretta di dibattito sul palco e
successivamente, intorno alle 22:15 e fino alle 23:00 al massimo, verrà dato
spazio alle domande provenienti dal pubblico. L’auspicio dei nostri relatori
è che tali domande provengano in particola modo da parte dei ragazzi e dei
loro insegnanti.

Il giorno seguente, sabato 26, saranno solo Don Ciotti e Morosini ad
incontrare gli alunni delle scuole medie. L’incontro avrà presumibilmente
luogo sempre nel Teatro della Regina. Anche in queste occasioni dovranno
essere i ragazzi a parlare dei loro problemi ed a chiedere delle risposte.

Angelo Furiassi
Presidente RIMBALZI FUORI CAMPO – APS

Tags:



One Response to “L’altra faccia della pandemia, la fatica di essere giovani” con don Luigi Ciotti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to Top ↑