Ascolta live la web radio

Eventi

Published on Novembre 4th, 2015

0

Al via gli incontri formativi di Libera

Prenderanno il via giovedì 5 novembre alle ore 17.30 presso la sede di Radio Talpa a Cattolica in Via del Prete 7/A, gli appuntamenti formativi di Libera Rimini.

Il Coordinamento Provinciale dell’associazione fondata 20 anni fa da Don Ciotti per contrastare il potere mafioso, ha deciso di incontrare i territori e di farlo lo attraverso la formazione. “Questo ciclo di appuntamenti vogliono raggiungere tre importanti obiettivi” dichiara Gaia Trunfio, referente del Coordinamento “promuovere l’importanza dell’informazione e della formazione nel contrasto alle mafie, far conoscere l’associazione nei diversi territori della provincia, privilegiando i centri più piccoli o quelli con meno iniziative sul tema, puntare sulla valorizzazione dei ragazzi”.

“Saranno proprio i più giovani del gruppo ad essere protagonisti della formazione” continua la Trunfio, “Salvatore Celentano, Eleonora della Vittoria, Elena Liriti, Silvia Martinini, Mercedes Nicoletti, Vincenzo Sciusco che affronteranno in questo incontri il concetto di mafia, la loro organizzazione locale e la loro presenza nei nostri territori”.

“Avremmo potuto coinvolgere professori ed esperti” fa seguito la coordinatrice “ma il messaggio che vogliamo lanciare e proprio quello di una cittadinanza consapevole, che si fa carico di imparare e poi restituire al resto della comunità. Siamo tutti fieri del loro impegno e loro molto emozionati per la presentazione”.

Cattolica ospiterà l’incontro grazie alla disponibilità e agli spazi di Radio Talpa, che fa della condivisione degli spazi e delle idee di legalità un valore aggiunto. Alla fine dell’incontro verranno offerti vino e biscotti provenienti dai beni confiscati alle Mafie, per condividere le nostre attività, progetti e campagne e portare avanti insieme il messaggio del “Noi che Vince” contro tutte le mafie, per un’antimafia sociale responsabile e consapevole.

L’incontro è aperto a tutti gli interessati.

Per ulteriori informazioni contattare il coordinamento al 3491736565, mandare una mail a rimini@libera.it o cercare su facebook la pagina Libera Rimini.

Tags: , ,



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

diciannove − quindici =

Back to Top ↑