Ascolta live la web radio

Eventi

Published on ottobre 25th, 2017 | by Laura

0

UN AUTORE CON TE’ Davide Bacchilega presenta “La più odiata dagli italiani” – Domenica 29 ott. ore 17 – SPAZIO°Z di Radio Talpa, via Del Prete, 7 – Cattolica

Torna per il terzo anno consecutivo la rassegna con libri e scrittori dal titolo “Un autore con tè”. Organizzati dallaLibreria Sogni e Bisogni di Gabicce Mare e dal gruppo di lettura della trasmissione “Talpa chi legge”, gli incontri si terranno alla domenica ore 17 presso lo SPAZIO°Z di Radio Talpa, via Del Prete, 7 – Cattolica.
Entrata libera fino ad esaurimento posti. Diretta radio su www.radiotalpa.it

Gli appuntamenti per il 2017 sono tre e si svolgeranno il 29 ottobre, il 26 novembre e il 10 dicembre.

Primo ospite, domenica 29 ottobre ore 17, lo scrittore romagnolo Davide Bacchilega con il suo nuovo “La più odiata dagli italiani”, Las Vegas edizioni.

“Davide Bacchilega è un romagnolo nato nel 1977. Vive a Lugo e lavora a Bologna. Di giorno scrive pubblicità, di notte romanzi. Finora non ha mai ammazzato nessuno al mercoledì. Con Las Vegas edizioni ha pubblicato La più odiata dagli italiani (2017), Più piccolo è il paese, più grandi sono i peccati (2016, riedizione di Bad news, Giulio Perrone, 2011) e I romagnoli ammazzano al mercoledì (2014). I romanzi precedenti sono Deep Blue Hotel (I fiori di campo, 2006) e White Russian (Incontri editrice, 2005). Diversi suoi racconti fanno parte di raccolte edite da Marcos y Marcos, Stampa Alternativa, Las Vegas edizioni, Giulio Perrone Editore, Raffaelli Editore, Tuga e altri”.

26 novembre ore 17: seguirà Alessandro Carlini con un libro sulla storia di Uber Pulega, “Partigiano in camicia nera” edito da Chiarelettere.
10 dicembre ore 17: ultimo appuntamento prima della pausa natalizia, una big della scrittura, Lidia Ravera e il suo “Terzo tempo”, Bompiani edizioni.

Tags: , , , ,


About the Author

Laura

Ideatrice e conduttrice del programma Soft Times, tutti i mercoledì alle 15.00 su Radio Talpa'z.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

quattro × 1 =

Back to Top ↑