Ascolta live la web radio

Eventi

Published on febbraio 12th, 2018 | by Laura

0

PRENOTAZIONI – “Bagno Sonoro e Magia dei Suoni” – 1 e 2 marzo ore 21 SPAZIO°Z di Radio Talpa

“Bagno Sonoro e Magia dei Suoni” giovedi 1 e venerdi 2 marzo alle ore 21.

SPAZIO°Z di Radio Talpa, via Del Prete, 7 – Cattolica

Prenotazione obbligatoria. Mail: cecco312@alice.it

L’anno scorso le dimostrazioni erano gratuite, quest’anno il costo è di 10 euro a seduta. Il maestro Valerio Pritelli devolverà i proventi alla radio per la sua attività culturale.

Molto importante: portare tappetino e coperta.

 

Le vibrazioni dell’anima nel viaggio cosmico di una magia di suoni

Valerio Pritelli, per questo evento nello SPAZIO°Z di Radio Talpa hai scelto un titolo un pò impegnativo.

“Non l’ho scelto per suggestionare o impressionare i lettori, la verità è che nasce dall’esperienza. Dopo due anni di trattamenti meglio conosciuti come bagni sonori, spesso le persone alla fine di questo ascolto parlano di essere stati trasportati al di fuori dello spazio-tempo, un po’ come essere nel cosmo in un luogo non ben definito e in uno stato di coscienza leggermente alterato ma rilassato e piacevole. E’ da qui che nasce quindi l’idea di chiamarlo viaggio cosmico”.

Hai parlato del viaggio cosmico ma cosa ci dici delle vibrazioni dell’anima?

“Parliamoci chiaro, la vita di tutti i giorni pur bella che sia, nasconde sempre ansie, difficoltà, inquietudini ed allora se si riesce ad avere quel profondo rilassamento può accadere di tutto, anche d’incontrare quelle parti di noi, quegli stati d’animo che avevamo dimenticato e che non ricordavamo più nemmeno di avere. Ecco cosa dice Hazrat Inhayat Khan, musicista e mistico: <<Le vibrazioni degli strumenti possono liberare l’anima in un attimo e sollevano dalle persone tutta la pesantezza che le tiene legate. Più profondamente penetriamo nel mistero del suono più saremo capaci di scoprire il legame che unisce tutti i suoni. Questo legame il musicista lo chiama armonia ed è in questa armonia che è nascosto il segreto della gioia e della pace che incontra il proprio cuore. L’effetto fisico del suono ha una grande influenza sul corpo umano e l’’intero meccanismo, i muscoli, la circolazione sanguigna, le pulsazioni, i nervi, sono tutti mossi dalla forza della vibrazione>>. Io aggiungo che le nostre cellule, che sono miliardi, a livello elettromagnetico alcune si muovono al ritmo di 100.000 cicli al secondo, altre a 20.000.000 di cicli sempre al secondo”.

E poi terminiamo con la magia…

“E’ naturale parlare di magia con questi bellissimi suoni che provengono da un antico passato ancestrale che si perde nella notte dei tempi. Gong, conchiglie, campane armoniche e tibetane, campane di cristallo (più recenti), campane a vento, tamburo sciamanico ed altri ancora che imitano i suoni della pioggia, del mare e della natura in genere”.

Ma questi incontri sono indirizzati a persone specifiche per esempio che fanno yoga, meditazione o anche ad altre?

“Guarda, all’inizio pensavo che questi ascolti fossero più adatti a chi facesse qualche pratica meditativa o qualche percorso cosiddetto spirituale. Con il tempo ho dovuto ricredermi. E’ veramente una sorpresa ed un grande piacere vedere che persone senza alcuna esperienza di yoga od altro entrano in uno stato di benessere profondo che può durare persino dei giorni. Per non parlare poi del senso di sbigottimento e meraviglia che si prova per tutto questo. Ad ogni modo è innegabile che chi fa un “lavoro e percorso su di sé” può avere l’optimum da questi concerti e “massaggi” vibrazionali. In futuro non escludo di lavorare anche con i bambini che certamente proveranno effetti simili o anche più intensi di noi adulti”.

Ed ora concludiamo un po’ scherzando. Questo incontro a Radio Talpa cade proprio a ridosso del voto delle elezioni politiche. Consigli agli elettori di sottoporsi ai bagni sonori per rilassarsi dalle tensioni quotidiane e prendere così la giusta decisione per il voto?

“Non ci avevo mai pensato, un’idea interessante, è vero che nella calma le decisioni sono sempre le più giuste e ispirate. Chissà se al grande “Programmatore” dell’universo interessano però queste piccole faccende umane. Grazie per l’attenzione e arrivederci”.

Tags: ,


About the Author

Laura

Ideatrice e conduttrice del programma Soft Times, tutti i mercoledì alle 15.00 su Radio Talpa'z.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

4 × 5 =

Back to Top ↑