Ascolta live la web radio

Libri Il '68 in Italia

Published on maggio 27th, 2015

0

Gli slogan del ’68

(da Wikipedia)
Qui di seguito, una raccolta dei più celebri slogan urlati o scritti sui muri
e manifesti durante le contestazioni giovanili del ’68. Sono compresi gli
slogan del cosiddetto Maggio francese, quelli del Sessantotto italiano e
quelli del movimento Hippie originatosi negli Stati Uniti.

– Apriamo le porte dei manicomi, delle prigioni, dei licei
e dei nidi d’infanzia
– Consumate di più, vivrete di meno
– Contro i sensi vietati, le strade del possibile
– Corri compagno, il vecchio mondo ti sta dietro
– Diamo l’assalto al cielo
– È proibito proibire
– Vietato vietare
– Fascisti, borghesi, ancora pochi mesi!
– Fate l’amore, non fate la guerra
– Godetevela senza freni
– I muri parlano
– Il padrone ha bisogno di te, tu non hai bisogno di lui
– Immagina
– La fantasia al potere!
– La noia è contro-rivoluzionaria
– La vita è altrove
– Le barricate chiudono la strada ma aprono la via
– L’estate sarà calda!
– L’immaginazione al potere
– Lotta dura, senza paura
– Mettete fiori nei vostri cannoni
– Non comprare la tua felicità. Rubala
– Non rivendicheremo niente, non chiederemo niente.
– Noi prenderemo, noi occuperemo.
– Pagherete caro, pagherete tutto
– Prendete i vostri desideri per realtà
– Se non cambierà, lotta dura sarà
– Siamo realisti, pretendiamo l’impossibile.
– Sotto i sampietrini c’è la spiaggia
– Vogliamo tutto e subito!
– Una rivoluzione non si vota, si fa
– Vivere senza fermarsi mai e godere senza freni
– Non è che l’inizio. La lotta continua

Tratto dal libro collettivo “RadioTalpa ’77-’84”.

Tags: , ,



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

5 + cinque =

Back to Top ↑