Ascolta live la web radio

Eventi Emiliano Visconti racconta gli anni 70-80

Published on settembre 9th, 2018

1

Anni ’70-’80: quando le canzoni d’autore raccontano la storia – 23 e 30 settembre, ore 17 – SPAZIO°Z

Emiliano Visconti presenta: “Anni ’70-’80, la grande stagione della canzone d’autore italiana. Parole e musiche tra impegno e poesia”.

Un punto di vista “alternativo” per raccontare l’Italia dallo sconvolgimento di Piazza Fontana (1969) fino al riflusso degli anni ’80? Si può narrare quel decisivo segmento di storia italiana attraverso i testi dei cantautori? Per altri versi, si può raccontare la storia dei cantautori, del progressive nostrano e delle sperimentazioni intorno alla canzone dʼautore italiana senza intercettare al tempo stesso la più ampia storia politica, sociale e culturale del nostro Paese, anche in relazione ai grandi avvenimenti europei ed internazionali? Emiliano Visconti (esperto di popular music) a queste e altre domande cercherà di rispondere nei due incontri in programma, esplorando un territorio fatto di eventi, drammi, sogni, musica e parole: dalla strategia della tensione, attraversando il culmine della Guerra Fredda, la contingenza economica, la contestazione giovanile, la lotta armata. In compagnia delle liriche e delle musiche di Claudio Lolli (cui dedicheremo un piccolo tributo), Francesco De Gregori, Area, PFM, Giorgio Gaber, Enzo Jannacci, Fabrizio De André, Francesco Guccini, Rino Gaetano, Franco Battiato, Edoardo Bennato, Pierangelo Bertoli, Lucio Dalla e numerosi altri.

Organizza Radio Talpa col Patrocinio del Comune di Cattolica – Assessorato alla Cultura.

Domenica 23 e domenica 30 settembre, ore 17 – SPAZIO°Z di Radio Talpa – via Del Prete, 7

Ingresso libero fino ad esaurimento posti – Diretta radio su www.radiotalpa.it

Tags: , , , ,



One Response to Anni ’70-’80: quando le canzoni d’autore raccontano la storia – 23 e 30 settembre, ore 17 – SPAZIO°Z

  1. Pingback: » Anni ’70-’80: quando le canzoni d’autore raccontano la storia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

tre × cinque =

Back to Top ↑